Altre Arti, Altri riferimenti

Alessandro in Diego Manetti

Troviamo un riferimento ad Alessandro anche nel testo 

Oltre. La vita eterna spiegata a chi cerca di Diego Manetti.

Eccolo qui:

«II testamento di Alessandro Magno.
Sul punto di morte Alessandro Magno convocò i suoi generali e disse loro le sue ultime tre volontà:
1) Che la sua bara fosse trasportata sulle spalle dai medici del tempo.
2) Che i tesori che aveva conquistato (oro, gioielli) fossero sparsi sulla strada verso la tomba.
3) Che le sue mani fossero lasciate penzolare fuori dalla bara alla vista di tutti.
Uno dei generali, scioccato da queste insolite ultime volontà, chiese ad Alessandro quale fosse il motivo. Alessandro rispose:
1) Voglio che siano proprio i medici a trasportare la mia bara per dimostrare che non hanno potere di guarigione davanti alla morte.
2) Voglio il suolo ricoperto dai miei tesori per far ricordare che i beni materiali qui conquistati, qui restano!
3) Voglio le mie mani al vento. perché la gente veda che veniamo a mani vuote e a mani vuote andiamo via».

Credo che questo sia uno dei tanti aneddoti sulla morte di Alessandro però non ho ancora capito se questo estratto è parte dello studio fatto dall’inglese David Grant sul ritrovamento di un manoscritto armeno del Romanzo di Alessandro. Lo studioso ha pubblicato i suoi studi nel libro “In Search of the Lost Testament of Alexander the Great – Alla ricerca del testamento perduto di Alessandro Magno”.

Le ultime volontà di Alessandro nel manoscritto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.