News

Nuovo arrivo & nuova uscita prossimamente in edicola

Buon sabato a tutti!

Oggi ho due notizie da condividere con voi!

La prima è che mi è arrivato un libro vecchio che ho cercato per un bel po’ e sono contenta perché l’ho pagato poco ed è in ottime condizioni. Sto parlando del libro fotografico di Charles Mercer Alessandro Magno edito da Club degli editori. Sono molto contenta di questo acquisto perché era da un po’ che avevo notato questo libro e cercavo l’occasione giusta per trovarlo a poco prezzo e in ottime condizioni e per fortuna è capitato proprio questo 🙂

Ecco la foto 😀

Sta per partire in edicola una nuova collana del Corriere della Sera Letteratura, Storia, Civiltà in 26 uscite totali e la seconda uscita “L’Ellenismo. Egemonia e diffusione della cultura greca” mi interessa molto!

Ad ora non so esattamente quando uscirà, anche se in teoria la data dovrebbe essere il 30 ottobre però non sono sicura. Non so neanche chi saranno gli autori di questo volume. Prima Edicola riporta che la prima uscita sarà martedì 23 quindi questa sarà della settimana dopo, dovrebbe costare 9,90 € e vi riporto la sinossi della collana e dell’uscita che ci interessa:

Una pubblicazione prestigiosa, per la prima volta in edicola, che disegna un quadro straordinariamente ricco delle civiltà letterarie più affascinanti della storia. I massimi specialisti italiani e stranieri, coordinati da illustri direttori quali Giuseppe Cambiano, Luciano Canfora, Andrea Giardina, ripercorrono gli intrecci tra opere, autori e condizioni storiche e sociali, a partire da Grecia e Roma antiche fino al Medioevo latino e volgare. Oltre duemila anni di letteratura vengono analizzati e ricomposti in un quadro unitario. Un approccio originale alle culture che sono state fondamento della nostra identità di uomini moderni.

L’Ellenismo è davvero, come sostenne in un libro epocale Johann Gustav Droysen, l’epoca della grande mescolanza orientale-occidentale dovuta alla conquista macedone dell’Asia minore, della Persia, del Nord-Africa e di parte dell’India e dell’Afghanistan? Quella di Alessandro Magno resta indubbiamente la maggiore “colonizzazione” di cui i Greci siano stati protagonisti, il momento di maggiore sviluppo urbano e di maggiore egemonia della cultura greca: proprio per la sua capacità di fondersi con altri mondi, con culture antichissime. Ma l’area di irradiazione dell’Ellenismo è molto più vasta: essa si spinge fino all’Italia e a Roma, fino a Cartagine e a Marsiglia, lungo quell’asse che va da Gibilterra all’altopiano afghano, sul quale – come è stato scritto – qualunque mercante greco poteva spostarsi con la legittima aspettativa di essere compreso nella sua lingua. La mescolanza investe non solo la letteratura e il linguaggio, la mentalità e le forme del pensiero religioso e filosofico, ma anche le arti figurative. Resta tuttavia da chiedersi se la mescolanza orientale-occidentale non fosse stata da sempre, da molto prima di Alessandro, una caratteristica fondamentale e la matrice stessa della civiltà greca.

Vi interessa? La prenderete?

Buon sabato e buon week-end a tutti,

elena-firma-giusta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.