01. Ancient Alexandrographs + Comments, 1.1 Plutarch, Alexander - Non Fiction Book, Alexander's Alexandria

Recensione Libro: “Parola di re. Filippo e Alessandro di Macedonia. Con testo greco a fronte” by Plutarco

English Book Review: HERE.

Buongiorno ancora, 

ecco un’altra recensione del libro che ho finito ieri:

Parola di re. Filippo e Alessandro di Macedonia. Con testo greco a fronte di Plutarco

Le frasi celebri di Filippo e Alessandro, i due condottieri macedoni che conquistarono l’Oriente.

Aneddoti, brevi frasi, aforismi pronunciati o attribuiti a personaggi famosi – condottieri, principi, tiranni, ma anche artisti e celebrità varie – formano una specie di genere letterario a sé stante, un patrimonio a cui ciascuno è libero di attingere, nelle circostanze e per gli scopi più diversi. In antico Plutarco raccolse in un’opera dedicata all’imperatore Traiano i detti famosi di generali e re, e da quest’opera sono state tratte le frasi e gli aneddoti attribuiti a Filippo di Macedonia e a suo figlio Alessandro qui presentati. Ogni singolo caso raccontato in questi brevi flash si risolve in una battuta ad effetto, in una riflessione etica o didattica, nella libera esternazione di un pensiero personale, l’occasione di un confronto tra padre e figlio che non potrebbe trovare sceneggiatura migliore, terreno più fecondo per un’indagine psicologica. Ne deriva il ritratto indimenticabile di una mente accorta, lungimirante e scaltra, di un uomo politico a tutti gli effetti (Filippo, il padre), e, dall’altra parte, l’intelligenza precoce e la precoce saggezza, ma anche l’impeto, la giovanile arroganza, la smisurata ambizione del giovane erede Alessandro. Se Filippo fu la mente, ad Alessandro toccò il compito di essere mente e braccio. Ma l’opera rimase incompiuta e le due personalità distinte, non sovrapponibili. Non sapremo mai se alla fine Alessandro sarebbe diventato simile a Filippo e se Filippo si sarebbe riconosciuto in Alessandro.

4 stelle.

Letto dal 29 al 30 gennaio 2019.

Libretto che raccoglie le massime plutarchee su Filippo e Alessandro. Questa selezione non è fatta dalla traduttrice e curatrice del volume Alessandra Coppola, ma è quella fatta da Plutarco stesso per l’opera Detti di re e generali dedicato a Traiano.

In questa raccolta troviamo degli aneddoti su padre e figlio macedoni che sono molto curiosi: non ne conoscevo alcuni ed è stato un piacere leggerli e scoprire nuovi aspetti di queste due grandi personalità del passato!

Troviamo 32 aforismi su Filippo e 34 su Alessandro e il volumetto è arricchito di una interessante introduzione, di una presentazione dell’autore e dell’opera. Da segnalare poi la presenta di un ricco apparato di note finali agli aforismi che sono poste tutte in fondo per non appesantire la lettura degli aforismi.

Sono molto contenta di questo acquisto e soprattutto di questa lettura!

Lo leggerete o l’avete già letto? Cosa ne pensate?

Buona giornata a tutti,

3 pensieri su “Recensione Libro: “Parola di re. Filippo e Alessandro di Macedonia. Con testo greco a fronte” by Plutarco”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.