Archeologia

Babilonia inserita nel patrimonio mondiale dell’UNESCO

Il 5 luglio Babilonia, dopo una lunga insistenza del governo iracheno iniziata nel 1983, entra finalmente a far parte del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO. Dal 30 giugno al 10 luglio a Baku, in Azerbagian, si sta tenendo la quarantatreesima sessione del Comitato per il Patrimonio mondiale Unesco.
Ecco il comunicato ufficiale pubblicato QUI:

BABILONIA – IRAQ: Situata a 85 km a sud di Baghdad, la proprietà comprende le rovine della città che, tra il 626 e il 539 BCE, era la capitale dell’Impero Neo-Babilonese. Comprende villaggi e aree agricole che circondano la città antica. I suoi resti, le mura esterne e interne, le porte, i palazzi e i templi, sono una testimonianza unica di uno degli imperi più influenti del mondo antico. Sede di successivi imperi, sotto governanti come Hammurabi e Nabucodonosor, Babilonia rappresenta l’espressione della creatività dell’Impero Neo-Babilonese al suo apice. L’associazione della città con una delle sette meraviglie del mondo antico – i Giardini Pensili – ha anche ispirato la cultura artistica, popolare e religiosa su scala globale.”

 

 

E ancora:

Babilonia è un sito archeologico che si distingue come testimonianza unica di uno dei più influenti imperi del mondo antico. Uno dei più grandi, più antichi insediamenti in Mesopotamia e nel Medio Oriente, era la sede dei potenti successivi imperi sotto governatori famosi come Hammurabi e Nabucodonosor. Come la capitale dell’impero Neo-Babilonese (626-539 aC), è la testimonianza più eccezionale di questa cultura al suo culmine e rappresenta l’espressione di questa civiltà, la creatività attraverso il suo insolito urbanismo, l’architettura dei suoi monumenti (religiosi, sontuosi e difensivi) e le loro espressioni decorative di potere reale. Babilonia irradiata non solo politica, influenza tecnica e artistica su tutte le regioni dell‘antico Vicino e Medio Oriente, ma ha anche lasciato un notevole patrimonio scientifico nei settori di matematica e astronomia.

Come sito archeologico, Babilonia possiede associazioni culturali e simboliche eccezionali di valore universale. La proprietà rappresenta i resti tangibili di un mito multiforme che ha funzionato come un modello, parabola, capro espiatorio e simbolo per oltre duemila anni. Babilonia figura nei testi e nelle tradizioni religiose delle tre fedi abramitiche ed è stato costantemente fonte di ispirazione per l’ambito letterario, filosofico e le opere artistiche. Gli edifici e altri urbani caratteristiche contenute entro i confini delle proprietà (mura esterne e interne, porte, palazzi, templi tra cui lo ziggurat, la probabile ispirazione per la Torre di Babele, ecc.), include tutti i suoi attributi come testimonianza unica della civiltà Neo-Babilonese, in particolare il suo contributo all’architettura e al design urbano. Ottanta cinque la percentuale della proprietà rimane non scavata e di primaria importanza per supportare il sito di eccezionale valore universale attraverso ulteriori conservazione e ricerca.

[…]

Al tempo dell’iscrizione, il tessuto fisico generale del sito è in una condizione critica e manca di sforzi programmati verso la conservazione. Entrambe le ricostruzioni e modifiche strutturali del ‘Revival of Babylon Project’ e altre costruzioni negli anni ’80 hanno influito negativamente l’integrità della proprietà.

[…]

4. Inscrive anche Babilonia, Iraq nella Lista del Patrimonio Mondiale in pericolo;

[…]

7. Richiede allo Stato Parte di presentare al World Heritage Center entro il 1 ° dicembre 2019 un rapporto sull’attuazione delle summenzionate raccomandazioni per l’esame da parte del Comitato Mondiale per il patrimonio culturale nella sua 44a sessione nel 2020;

8. Incoraggia la cooperazione internazionale per sostenere la protezione e la conservazione della proprietà.

Fonte: https://whc.unesco.org/en/sessions/43COM/documents/

 

Contrassegnato da tag

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.