News

La mia collezione sempre in crescita: ecco i nuovi arrivi e una domanda per voi

Buongiorno a tutti, grazie di essere su Alessandro III di Macedonia- la tua risorsa su Alessandro Magno!

Vi posto subito le foto dei miei ultimi arrivi: ce n’è un po’ perché è passato un po’ di tempo dall’ultimo aggiornamento! Alcuni di questi libri fanno ancora parte del mio auto-regalo di compleanno!

Ho finalmente concluso la collezione RBA Grecia e Roma: gli episodi decisivi perché ho acquistato tutti i libri dedicati ad Alessandro!
Questo è stato un buco nell’acqua: Alessandro Il Molosso E I Condottieri In Magna Grecia: Atti Del Quarantatreesimo Convegno Di Studi-Sulla Magna Grecia edito da Kessinger Publishing. Si tratta di una ristampa dei volumi introvabili: ho già preso alcuni libri come questo e sono validi. Non in questo caso però perché il volume originale è di 1000 e passa pagine e pensavo che questa ristampa fosse della prima parte perché ha solo 352 pagine. Invece tratta le ultime 352 pagine e non ha senso leggere la fine senza aver letto la prima parte ben più importante. Per fortuna l’ho pagato solo 5 dollari!
Questi sono due libri che ho atteso molto!

L’altro giorno stavo facendo un po’ di pulizia nelle liste dei desideri di Amazon perché aggiungo sempre libri e film e alcuni col tempo non mi interessano più e mi è capitata una cosa curiosa. Tra i primissimi articoli che avevo inserito c’era Hypnerotomachia Poliphili: Riproduzione dell’edizione italiana aldina del 1499-Introduzione, traduzione e commento (2 volumi) in edizione Adelphi. Aggiunsi quel libro alla lista dei desideri almeno dieci anni fa ed è stato strano rivederlo lì perché mi venne voglia di leggere questo strano libro quando lessi Il codice del quattro di Ian Caldwell e Dustin Thomason e mi ricordo rimasi molto male dal prezzo elevato del libro perché anche scontato del 15% costava comunque 35,70 €. Sarebbe stato il libro più caro mai acquistato all’epoca, salvo il fatto che non l’ho mai comprato.

Come cambiano le prospettive. Da quando cerco libri su Alessandro Magno mi sono purtroppo dovuta abituare al fatto di spendere di più per i libri. Infatti il libro più caro in assoluto che ho mai acquistato è stato Alessandro Magno. Immagini come storia di Paolo Moreno.

Prezzo di copertina 105 € ma scontato del 15% scende a 89,25 € e mi ricordo che avevo accumulato due o tre sconti su IBS per far scendere ancora un pochino questo prezzo. Questo è il libro per il quale ho speso di più in assoluto. Per mia fortuna la maggior parte dei libri che prendo sono a prezzi ben più accessibili e quando non lo sono cerco nell’usato e trovo i libri semi nuovi a prezzo davvero accessibili! Basta avere pazienza e continuare a cercare 🙂 Qual’è il vostro acquisto libresco più caro in assoluto? Ve lo ricordate e volete parlarne?

Grazie a tutti, buon venerdì e buon week-end a tutti

2 pensieri su “La mia collezione sempre in crescita: ecco i nuovi arrivi e una domanda per voi”

  1. Complimenti per la collezione, soprattutto perché è letta e meditata!
    Il mio acquisto più costoso fu senza dubbio la collezione (quasi) completa dei volumi rilegati de “La grande storia” del National Geographic, quasi ottanta euro! Fu comunque un affare considerando quanto costava appena uscita!

    Piace a 1 persona

    1. Grazie mille! Caspita però mi fa pensare il fatto che hai speso 80 € per un po’ di libri, io invece ne spesi 75 o 79 (non ricordo) per un libro unico T.T sono una spendacciona! Sì comunque il tuo è stato veramente un affare! 😀

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.