Arte, Statua

Eufranore – Alessandro Rondanini, copia romana

Alessandro Rondanini, Alexander Rondanini, Alexandre Rondanini 

Sconosciuto (originale di Eufranore), Unknown (original by Euphranor)

Glyptothek Monaco di Baviera, Germania

Acquistato nel 1814 dal Palazzo Rondanini, Roma

H. 178 cm

Statua in marmo, Marble

Ancient copy, the original belongs to a group created by Euphranor: King Philip of Macedon on his chariot lead by 4 horses; his son Alexander, taking on the chariot, holds the reins in both hands (armor and garb added the copist). Creation of the group after the Battle of Chaeronea, 338 BC.

Gliptoteca di Monaco, sala 10 (Saal des Alexander)

Inv. 298

L’Alexander Schwarzenberg della Glyptothek è probabilmente una copia della testa del famoso Alexander con la lancia, creata dallo scultore di corte Lisippo. L’unica statua a grandezza naturale sopravvissuta del re macedone è questa. La formazione del viso e dei capelli è nella tradizione delle immagini maschili tardive classiche ideali. Ma il corpo atletico, lo sguardo distante e i capelli fluenti con l’anastole è di Alessandro.

La posa ricorda l’eroe Achille che prende nuove armi dalle mani di sua madre Teti. Alessandro si identificava fortemente con Achille. Anche Eracle ebbe un ruolo importante nella sua legittimazione al potere. I successori di Alessandro lo adottarono per il loro autoritratto. Una testa più piccola della grandezza naturale (GL 532), che presumibilmente proviene dalla Cirenaica e non deve essere chiamata per le sue caratteristiche idealizzate.

Alessandro Magno (356-323 a.C.) cambiò radicalmente il mondo nella sua breve vita. Il suo ritratto è anche una svolta nell’arte. Caratteristica per Alessandro è la sua giovane barba senza barba, che è in netto contrasto con i soliti ritratti di uomini greci nel periodo classico. Un’altra caratteristica sono i capelli ricchi e ricci che si alzano come una fontana sulla fronte. Questo motivo per capelli, chiamato Anastole, ricorda sia le immagini degli dei che la criniera di un leone ed è unanimemente inteso come simbolo del suo coraggio ed eroismo.

Traduzione mia da Heissinger.de

Sources: Wikimedia Commons and Heissinger.de

1 pensiero su “Eufranore – Alessandro Rondanini, copia romana”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.