02. Monographs on Alexander, 2.04 Myth and Legend, Alexander - Non Fiction Book, Alexander's Alexandria

Recensione Libro: “La fortuna di Alessandro Magno dall’antichità al Medioevo” di Chiara Frugoni

Buongiorno a tutti, grazie di essere su Alessandro III di Macedonia! Oggi vi parlo di una bellissima lettura tanto cercata per molto tempo! Finalmente riesco a parlarvi di:

La fortuna di Alessandro Magno dall’antichità al Medioevo

di Chiara Frugoni

La Nuova Italia, 1978

ISBN: 978-8822124203, pagg. 146

https://64.media.tumblr.com/ebd04798849cdab99b47373a9083fb77/00640e44f7209b49-34/s2048x3072/00e462cdf4e7d3eca06f4a2e0ecec189e20e95b1.jpg

La figura straordinaria di Alessandro ha polarizzato da sempre l’attenzione di storici, artisti, condottieri e imperatori. Qui si cerca di dare un disegno di quello che fu la passione per Alessandro dall’antichità al medioevo che dette vita a due correnti costanti, di ammiratori e di detrattori, segno anche questo dell’interesse che quella figura seppe più d’ogni altra provocare. A partire dagli storici che ebbe al seguito e dagli artisti che ne foggiarono un’immagine idealizzata, si costituì un modello vitale per molti capi romani (Pompeo, Cesare, Ottaviano) che vedevano in lui perfino il precursore della conquista dell’Oriente (Domitor Orientis). Nel mondo bizantino Alessandro è ugualmente sempre assimilato all’imperatore, e compare spessissimo ad adornare oggetti ed arredi di corte. Il mito poi divenne popolare, quando si fece trama di romanzi o portafortuna su diffusissimi amuleti; finché nacque dell’eroe un’interpretazione cristiana per lo più negativa. Sono i presupposti per la grande diffusione del mito nella cultura, sia ecclesiastica che profana, medioevale di cui diamo qui un ampio quadro.

Chiara Frugoni insegna a Pisa, dove è nata nel 1940. Si interessa ai testi e alle immagini (studiate nel loro significato e recuperate come fonte al pari dei testi), mettendoli in rapporto per lo studio della storia medioevale. Ha pubblicato fra l’altro Historia Alexandri Magni elevati per gryphos ad aerem. Si è anche interessata alla figura della donna e alla rappresentazione del matrimonio. È imminente un suo lavoro sull’iconografia dei mesi, e prepara uno studio sul « Buon Governo » di A. Lorenzetti.

Classificazione: 4 su 5.

Reading time: dal 15 al 19 marzo 2021.

Era da molto tempo che cercavo questo libro e finalmente, dopo una lunga ricerca, sono riuscita a leggerlo e l’ho potuto aggiungere alla mia Alessandrografia! La prof.ssa Frugoni delinea una storia di Alessandro attraverso gli altri: altre epoche, altre culture.

Qui si legge chiaramente del polimorfismo di Alessandro, di come tutti volessero parlare di lui, nel bene o nel male, o di come volessero emularlo o far risalire le proprie origini a lui oppure di come fosse un modello negativo da evitare. Alessandro venne anche usato negli amuleti portafortuna nell’impero bizantino ed era stato santificato. Nel mondo occidentale, invece, ebbe diversi significati nella cultura ecclesiastia perché usarono Giustino e Orosio per interpretare allegoricamente e negativamente Alessandro. La Francia resta l’unica eccezzione perché lo vide in modo positivo. Dall’esaltare la leggenda, la mitologia e la favola di Alessandro si passò poi ad attenersi maggiormente alla verità. È molto bello vedere come il volo con i grifoni sia stato usato sia in accezione negativa che positiva in contesti ed epoche diverse.

Questo breve testo della Frugoni è composto da un’analisi dell’autrice in cui spiega dettagliatamente della visione di Alessandro a seconda di epoca e luogo con molti riferimenti bibliografici e nelle fonti utilizzate nella parte successiva. Nel corso della storia si parlò di Alessandro con accezioni di ogni genere, da religiose a laiche. Se in un contesto venne usato come fondatore di una dinastia, in un altro venne ritenuto figlio del diavolo. Vi lascio qui sotto l’indice.

https://64.media.tumblr.com/8f88cc50c33a5043aa82642224ca5cbd/00640e44f7209b49-f9/s2048x3072/07458e8aabc4ec6f25d4df69086133cf412d1111.jpg

Tutti questi aspetti di Alessandro, anche se non riguardano direttamente la sua vita e le sue imprese, sono affascinanti perché solo i personaggi più importanti nella Storia ebbero e, anzi, hanno una costante presenza in tutte le culture e le epoche. Sinceramente, a parte le persone religiose, non saprei dire un altro nome che venne così tanto usato come Alessandro. È con libri come questo che mi rendo conto che la mia ricerca, volendo, non avrà mai fine, che avrò sempre nuovi modi e aspetti di Alessandro da leggere e cercare di capire e scoprire, perchè la bibliografia di questo è fonte di nuove letture e nuove ricerche che saranno lunghissime ma bellissime e meravigliose. Un altro testo da leggere assolutamente è The Medieval Alexander di George Cary: sapevo già che sarebbe stata una lettura obbligatoria per me ma dopo aver letto il brano riportato qui, il libro è salito di molto nella classifica delle prossime letture!

Questo testo uscito nel 1978, sebbene di sole 146 pagine resta, dopo ben quarantatrè anni, un testo importante che purtroppo è reperibile solo nelle biblioteche ma meriterebbe senza dubbio una ristampa perché è fonte di studio e ricerche per chi voglia approfondire questi aspetti del grande condottiero macedone.

Da parte mia sono contenta di averlo finalmente trovato e sono felice di averlo letto! La mia lunga ricerca è stata ottimamente ricompensata!

Trovate le frasi più belle a QUESTO LINK.

Grazie a tutti dell’attenzione, vi auguro un buon week-end,

2 pensieri su “Recensione Libro: “La fortuna di Alessandro Magno dall’antichità al Medioevo” di Chiara Frugoni”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.