News

In uscita: “Epigrammi, frammenti e testimonianze – testo greco a fronte” di Posidippo di Pella a cura di Valentina Garulli

Buongiorno a tutti sono Elena e vi ringrazio di essere su Alessandro III di Macedonia- blog su Alessandro Magno e l’Ellenismo. Scusate la parziale latitanza ma impegni lavorativi e personali mi hanno tenuta impegnata nei giorni scorsi, anche se di grosse news riguardo Alessandro & co. – da quel che mi risulta – non ce ne sono e quel poco di nuovo che c’è ve l’ho comunicato. Vi segnalo oggi l’uscita prossimamente di:

Epigrammi, frammenti e testimonianze – testo greco a fronte

di Posidippo di Pella

Saggio introduttivo, nuova traduzione e note a cura di Valentina Garulli

Pubblicato da: Rusconi Libri

Uscita a: settembre 2022 (ma non è ancora confermato. Quando ci sarà una data certa aggiornerò l’articolo!)

La pubblicazione di un nuovo papiro nel 2001 (P. Mil. Vogl. VIII 309) e l’attribuzione dei suoi epigrammi a Posidippo hanno segnato uno spartiacque nella nostra conoscenza dell’autore e della sua opera, opera che si compone ora di un ‘vecchio’ e di un ‘nuovo’ Posidippo. Il corpus del poeta di Pella annovera non solo versi conservati da papiri e tavolette, ma anche versi noti per citazione nelle antologie medievali di epigrammi, l’Antologia Palatina e la Planudea, o in opere-contenitore antiche. Né manca un’iscrizione per la quale si può fare il suo nome in quanto proveniente da un contesto in cui egli ha operato ricevendo pubblici riconoscimenti. Donne, statue, presagi, pietre preziose, corse con i cavalli, e ancora naufraghi, regine, dediche, guarigioni: sono solo alcune delle tessere che compongono il mosaico poetico di Posidippo, un vortice di volti e di storie che ci restituiscono suoni, colori, emozioni della vita quotidiana del III secolo a.C.

Posidippo, dalla nativa Pella, in Macedonia, la professione di “scrittore di epigrammi” lo portò a operare su committenza pubblica e privata sia nella Grecia continentale, dominata dalle leghe di età ellenistica, sia nell’Egitto tolemaico, e in particolare in quella vivacissima ‘capitale della cultura’ che fu nel III secolo a.C. Alessandria. Un papiro pubblicato nel 2001, consegnandoci 110 epigrammi prima sconosciuti che a lui possono essere attribuiti, ha svelato il profilo di un poeta prolifico e versatile, capace di tradurre in pochi versi la vita dell’uomo qualunque, ma anche di farsi interprete con la sua poesia dei progetti politici dei regnanti, curioso, intraprendente e alla costante ricerca del nuovo, sempre partecipe dei fenomeni culturali del suo tempo. Ben altro e ben di più, dunque, rispetto al monocorde autore di epigrammi erotici che la selezione antologica medievale aveva immortalato.

Valentina Garulli insegna Lingua e Letteratura Greca all’Università di Bologna. Si occupa di epigramma greco e latino, di poesia epigrafica, di poesia ellenistica, di biografia antica, di storia degli studi classici, di didattica delle lingue classiche per studenti con DSA. Fa parte della redazione del periodico scientifico «Eikasmós. Quaderni bolognesi di filologia classica», è responsabile della redazione italiana dell’«Année Philologique», ed è membro del consiglio direttivo dell’Associazione Italiana di Cultura Classica di Bologna.

“Mi rendano onore i Macedoni, sia quelli del Nilo
sia quelli che abitano le coste dell’Asia tutta.
Di Pella è la mia stirpe: possa io nell’atto di svolgere un libro
essere rappresentato… nella piazza affollata”.

Numero collana: R172 / Nome collana: CLASSICI GRECI E LATINI
Legatura: BROSSURA Copertina: OPACA LUCIDA
Formato: 13.3 x 19.7 / Pagine: 400
Codice: 881803812
ISBN: 978-8818038125
€ 16 o 19 (on-line si trovano due prezzi e per ora non so qual è quello giusto)

Questo libro per me è da acquistare: non riguarda strettamente Alessandro ma riguarda la cultura ellenistica e tolemaica, inoltre questa collana edita da Rusconi è ottima (se volete leggere altri articoli riguardo essa seguite QUESTO LINK) e quando pubblica un testo che mi interessa sono sicura della sua qualità!

Quando ci saranno più informazioni e la data d’uscita certa aggiornerò l’articolo, metterò il promemoria salvabile su Google Calendar e aggiornerò il Calendario delle prossime uscite! Buona giornata a tutti,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.